Allegri: "Il prossimo anno lotteremo per lo scudetto" (www.dazn.com)

Le parole del tecnico bianconero dopo la sconfitta per 1-0 contro l’Inter. Massimiliano Allegri commenta il k.o. interno contro l’Inter. Ecco la sua intervista a DAZN

Le parole di Allegri

“Non voglio parlare degli arbitri, preferisco parlare dei miei ragazzi. Buona prestazione, abbiamo fatto benissimo, ai miei devo fare i complimenti. Questa squadra ha margini di miglioramento”.

Sulla partita

“A livello tecnico molto bene, abbiamo anche verticalizzato tanto. Finalmente si può dire che la Juventus è fuori dalla corsa Scudetto. Noi dobbiamo fare il massimo per fare punti e prenderci il quarto posto. Il prossimo anno vogliamo essere pronti ai blocchi di partenza”.

Margine di crescita

“Si vede che stiamo migliorando. Ci sono state tante azioni, i presupposti per far sì che il prossimo anno partiremo per vincere il campionato ci sono. Importante il lavoro di un anno alle spalle. Ora però ci sono 7 partite e la Roma è a 5 punti…”.

Sull’andamento stagionale

“Nei match decisivi siamo stati condannati troppo spesso dagli episodi. Ma voglio vedere il bicchiere mezzo pieno: siamo diventati una squadra importante. Da qui a fine stagione dobbiamo lavorare sul miglioramento tecnico e di squadra”.

Sul mercato

“Non so chi arriverà al posto di Dybala. Oggi non si parla di mercato. Anche perché abbiamo perso, dobbiamo solo stare zitti…”.

Segnala

Lascia un commento

Avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

      Cosa ne pensi?

      La Juve domina ma cade in casa (www.dazn.com)

      Marelli: "Il rigore per l'Inter è eccessivo, non è step on foot pieno" (www.dazn.com)