Da CR7 a DV7 stessa storia. Bocciati club e panchina (www.ilgiornale.it)

La Juventus esce malissimo dalla Champions secondo abitudini di questi anni, nonostante Cristiano Ronaldo prima e Dusan Vlahovic dopo. Senza una struttura tattica chiara la squadra ha insistito in un gioco scontato, prevedibile e soltanto il serbo ha provato, da solo, a preoccupare gli spagnoli. I quali mai hanno smarrito il senso del gioco, tenendo la stessa andatura per tutti e novanta i minuti, colpendo quando necessario. 

Segnala

Lascia un commento

Avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

      Cosa ne pensi?

      Champions League, Juventus-Villarreal 0-3, 5 verità: bianconeri senza qualità, Vlahovic campione ma (www.eurosport.it)

      Juve out dalla Champions: più soldi per Inter, Milan e Atalanta (www.calcioefinanza.it)