Dean Huijsen, il baby difensore della Juventus con il vizio del goal (www.goal.com)

Dean Huijsen. Classe 2005, arrivato in estate dal Malaga, diventato rapidamente una colonna portante della Juventus U17. Segni particolari: talentuoso.

Un gigante – roba da 195 centimetri – ma elegante: sontuoso di destro, bravo con il sinistro, tosto, specialista dagli undici metri. Ma c’è di più. C’è, infatti, una spiccata propensione per il goal. Per la precisione, 7 in 18 partite stagionali. L’ultimo realizzato ieri in occasione del successo per 1-2 ottenuto a Parma, un tap-in degno del miglior bomber sottoporta.

Segnala

Lascia un commento

Avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

      Cosa ne pensi?

      La Juve omaggia Renato Cesarini, l'uomo degli ultimi minuti (www.tuttosport.com)

      Juventus, prima maglia 2022-23: strisce nere a triangoli