I 18 migliori 1-0 di Allegri (www.ultimouomo.com)

Cos’è il corto muso? Semplice: «nelle corse dei cavalli basta mettere il musetto davanti. Non c’è bisogno di vincere di 100. Musetto davanti. Il muso, fotografia: corto muso». Parole di Massimiliano Allegri, appassionato di ippica, arrivate dopo una sconfitta indolore contro la SPAL con tutte riserve e Primavera in campo. L’allenatore stava facendo notare come il vantaggio della Juventus dal Napoli secondo fosse ormai incolmabile e che era inutile giocare a vincere ogni partita, perché sarebbe bastato vincere, appunto, di “corto muso”. 

Segnala

Lascia un commento

Avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

      Cosa ne pensi?

      La Juventus si inserisce nell'asta per Renato Sanches (www.corrieredellosport.it)

      La Juventus sulle tracce di Renan Lodi: il brasiliano potrebbe lasciare l'Atletico a giugno (www.tuttomercatoweb.com)